AZ SUSTAINABILITY: nuovi servizi di WM Capital a sostegno delle reti franchising in chiave ESG

Con Yamamay e Carpisa, brand che fanno capo al Gruppo Pianoforte Holding, WM Capital avvia nuovi servizi atti a valutare la sostenibilità delle reti ed implementare ed anticipare meccanismi di adeguamento alle nuove esigenze del mercato

WM Capital nell’ambito delle attività di sviluppo e sostegno alle reti franchising attuate mediante la divisione consulenza e la divisione comunicazione, ha lanciato, nell’ambito del Programma AZ Sustainability un pacchetto di nuovi servizi personalizzati concepiti in maniera progressiva in funzione delle necessità dei singoli franchisor.

La sostenibilità è uno degli elementi chiave che determina le scelte degli investitori. Per questo motivo WM Capital, estende i propri servizi di consulenza e comunicazione in ottica di sviluppo sostenibile definendo specifici parametri valutativi oltre che metodologie di comunicazione per incrementare la qualità delle reti e di conseguenza le vendite.

I servizi appositamente concepiti per Yamamay e Carpisa, rappresentano le soluzioni alla SASB Materiality Map® opportunamente adeguate al mondo dell’affiliazione commerciale, al settore, alle specifiche realtà aziendali. In ottica di progressività, infatti, AZ Sustainability prevede un’analisi generale dell’azienda, indipendentemente dal fatto che abbia realizzato o meno un Bilancio di sostenibilità, in ogni caso non sostituendosi ai player specializzati nella predisposizione dei suddetti bilanci. Segue l’approfondimento circa gli elementi chiave ESG connessi al già applicato Metodo delle 5 Leve ®.

Nel concreto relativamente ai valori aziendali vengono analizzati, valutati e migliorati tutti gli aspetti connessi all’etica, alla gestione del rischio e del business in generale che in sostanza si concretizzano, nel caso di specie, nel contratto di affiliazione.

Con riferimento all’ingegnerizzazione dei processi, all’interno di catene retail, viene posto particolare risalto sulla gestione dei rifiuti, il consumo di energia, l’impatto ecologico.

In ottica di R&D vengono estrapolate e potenziate tutte le politiche volte alla valorizzazione del capitale umano e l’innovazione nel modello di business.

Con riferimento alla formazione del personale vi è una particolare attenzione sulla valorizzazione e la crescita del capitale umano, mentre in tema di value for money il riferimento è all’impatto sociale dell’impresa tra cui l’accessibilità, la qualità dei prodotti ed il customer welfare solo per citarne alcuni.

Relativamente a quest’ultimo aspetto, il customer welfare, in affiancamento al welfare aziendale, rappresenta la nuova frontiera della sostenibilità, settore nel quale la Società opera, attraverso la controllata Wealty SA, commercializzando prodotti e servizi connessi a Box della Salute.

L’approccio di AZ Sustainability mira quindi, a partire alla rilevazione di un dettagliato set informativo, all’elaborazione di modelli di sviluppo oltre che strategie di comunicazione e marketing e certificazioni sulla bontà ed il benessere delle reti.

I nuovi servizi, tra cui quelli predisposti per Yamamay e Carpisa, hanno carattere continuativo e tendono a dare risposta ai mutevoli bisogni manifesti e latenti di clienti finali, affiliati, partner, investitori, alla luce dei risvolti post pandemici e gettano le basi per attuare sin da subito un preciso riposizionamento strategico in attesa delle riaperture.

Fabio Pasquali, Amministratore delegato di WM Capital S.p.A., dichiara: “Visti i tempi che corrono non si può prescindere dall’innovazione, non solo tecnologica ma anche delle relazioni. Abbiamo studiato approfonditamente le tematiche ESG che condizionano la vita di tutte le aziende e ci siamo focalizzati su quelle che meglio conosciamo per trarne dei parametri, delle metodologie di valutazione e delle soluzioni in aggiunta ai servizi che già proponiamo. La collaborazione con il gruppo Pianoforte, da sempre precursore ed anticipatore del mercato, ci dà conferma che è il momento di tracciare questa nuova rotta nel rapporto franchisor – franchisee – cliente finale e se vogliamo anche investitore”.

Barbara Cimmino, CSR Director di Yamamay, dichiara: ““Il ‘Piano di Sostenibilità della rete Franchising’ realizzato da WM Capital rappresenta un’ulteriore tappa nel percorso iniziato ormai molti anni fa con il team di WM Capital e di AZ Franchising. Il Gruppo Pianoforte già da diversi anni sta attuando un percorso volto a rendere Yamamay e Carpisa sempre più sostenibili attraverso un impegno che coinvolge diversi ambiti aziendali, dal prodotto, alle persone alla nostra rete retail. Lo scorso ottobre il Gruppo Pianoforte ha presentato il suo primo Bilancio di Sostenibilità (relativo all’esercizio 2019), che ha rappresentato una prima occasione per rendicontare formalmente quanto fatto finora”.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *