Franchising alberghiero: Marriott compra Delta Hotels

Grandi manovre nel franchising alberghiero. Marriott International, Inc. ha infatti siglato l’accordo per l’acquisizione del brand Delta Hotels and Resorts® e degli hotel a gestione diretta e in franchising di Delta Hotels Limited Partnership, società sussidiaria di British Columbia Investment Management Corporation (bcIMC), per C$168 milioni (circa 116,8 milioni di euro).

Delta comprende 38 hotel e 10.000 camere in oltre 30 città canadesi. Marriott,  che ha dichiarato un fatturato di circa 13 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2013, e che gestisce direttamente o attraverso franchising, hotel e vacation ownership resort di 18 brand, diventerà così il più grande gruppo alberghiero in Canada, con 120 hotel e 27.000 camere.

Arne Sorenson, President e Chief Executive Officer di Marriott International, afferma: “Delta possiede un incredibile portfolio di alberghi, tra i preferiti in Canada. Con questa acquisizione confermiamo il nostro interesse ad ampliare il nostro portfolio di brand e a proseguire la crescita del gruppo fuori dagli Stati Uniti. La forza del brand Delta insieme all’esperienza di Marriott nello sviluppo di hotel, accelererà la crescita in Canada e in altri mercati in tutto il mondo. L’integrazione di Delta al portfolio globale di Marriott di oltre 4.100 hotel creerà nuove opportunità di viaggio sia per i clienti di Delta che per quelli di  Marriott”.

Secondo i termini dell’accordo, Marriott acquisirà gli hotel a gestione diretta e in franchising di Delta, insieme al brand e alla relativa proprietà intellettuale.

Stefano Pigolotti

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.