Ecco il franchising conto vendita Gatta Italia

Il progetto franchising intimo Gatta Italia sta velocemente conquistando il successo grazie all’intuizione di portare anche in Italia un format di negozio dalla doppia valenza, vale a dire moda e specializzazione verticale nel settore delle calze e dei collant. L’attenzione alle nuove tendenze moda e la ricerca quasi maniacale della praticità e della qualità dei prodotti hanno consolidato una filosofia commerciale distintiva e innovativa, in grado di competere efficacemente in un mercato in continua evoluzione.
Abbiamo chiesto al presidente Francesco De Paolo qualche informazione sul loro franchising conto vendita.

La sua azienda fa franchising conto vendita?
“Sì, perché si favorisce l’affiliato, dandogli la possibilità di entrare nel mercato senza alti rischi, il rischio lo assumiamo noi”.

Richiedete particolari condizioni ai vostri affiliati?
“No”.

Secondo lei, in tempi di crisi, i potenziali affiliati prediligono il conto vendita?
“Assolutamente, forse quello che più fa paura oggi è proprio investire oltre un certo budget”.

Come avviene l’approvvigionamento?
“Tramite i nostri partner europei e nazionali, scegliamo e selezioniamo con cura le linee che poi attraverso la logistica inviamo a destinazione”.

Nella vostra formula del franchising conto vendita, gli affiliati possono scegliere le linee dei prodotti in conto vendita?
“No, altrimenti diventerebbe molto complicata la gestione di un conto vendita”.

Secondo lei, quali sono i punti di forza del conto vendita applicato al franchising?
“L’affiliato sceglie il franchising perché vuole lavorare sereno, essere assistito e avere un ruolo da responsabile dello store, senza dover pensare a scegliere le linee del proprio negozio o altre incombenze che spesso tolgono tempo a chi decide di esordire nel commercio. La formula di Gatta Italia è semplice, abbordabile, efficace e moderna”.

Vuoi aprire in franchising Gatta Italia? Clicca qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.