Franchising di arredamento per la casa: la storia di Boutique Casa Outlet

Le cose belle e di qualità purtroppo costano care. Ma è proprio così? Può esistere un’alternativa? Da queste premesse sono partiti i creatori di una delle aziende di franchising di arredamento per la casa più giovani e dinamiche, vale a dire Boutique Casa Outlet.

NASCE BOUTIQUE CASA OUTLET: ARREDI DI QUALITÀ PER TUTTI
Nata nel 2008, è la realizzazione di un team di esperti nel settore dell’arredo casa che avevano alle spalle un’esperienza trentennale su tutte le fasi della filiera produttiva. Questa notevole esperienza ha permesso la creazione di arredi per la casa di qualità accessibili a tutti e a costi contenuti. Lo staff che sta dietro l’azienda lavora a 360 gradi su ciascun prodotto ed è focalizzato su ogni aspetto della produzione. I creatori del franchising di arredamento per la casa Boutique Casa Outlet hanno percepito la mancanza, nel settore dell’arredo-tessile per la casa, di un soggetto capace di offrire prodotti con un elevato rapporto tra qualità intrinseca, design e prezzo e hanno messo a frutto la loro esperienza per realizzare il loro sogno.

IL FRANCHISING: UNA SVOLTA AZIENDALE
L’avventura imprenditoriale è partita con un primo negozio diretto a Mestre, seguito da altri quattro, aperti tra il 2009 e il 2012. Ma è il 2013 l’anno di svolta in cui è stata decisa l’apertura al mondo del franchising che si è poi sviluppata in due anni con sei nuovi punti vendita affiliati. Ad oggi il fatturato dell’azienda si aggira sui 4,5 milioni di euro ed è la dimostrazione del successo dell’iniziativa imprenditoriale, nonché dell’idea di business. Il franchising ha un peso del 30% sul fatturato aziendale e si tratta solo di una fase iniziale che lascia sperare e immaginare grossi margini di sviluppo futuro. Secondo il management aziendale l’apertura al franchising è stata ritenuta la soluzione più efficiente ed efficace perché, a differenza di un semplice rapporto di fornitura ad un rivenditore, il franchising si basa su un rapporto di interconnessione reciproca che quindi crea spontaneamente gli incentivi giusti sia per la casa madre che per l’affiliato, secondo la regola per la quale ciò che è bene per l’uno lo è anche per l’altro. Tra le varie proposte di franchising di arredamento per la casa Boutique Casa Outlet si presenta come una appetibile realtà accessibile a tutti, visto che per aprire un negozio in affiliazione non è richiesta una particolare esperienza nel settore. È quindi possibile convertire un precedente negozio oppure reinventarsi un lavoro in un campo completamente diverso dal proprio, assistiti naturalmente da uno staff di professionisti che si preoccupa di tutto, inclusa la preparazione di base dell’affiliato.


Chiedi info a Boutique Casa Outlet su come aprire un punto vendita

[contact-form-7 id=”3483″ title=”Customer Card Contact Form ITA”]

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.