HAMBURGHERIA AMERICANA ARRIVA IN ITALIA

A scommettere sulle potenzialità del mercato italiano è la catena americana di hamburgherie Five Guys.

La società che punta a fare concorrenza ai colossi McDonald’s, Burger King e Kentucky Fried Chicken dopo l’apertura dello store pilota in pieno centro a Milano, ora ha deciso di accelerare sull’espansione territoriale e di consolidare la propria presenza. Nel dettaglio, il piano definito dalla casamadre d’Oltreoceano prevede l’apertura, nell’arco di alcuni anni, di circa 80 esercizi commerciali in tutta Italia. Un progetto ambizioso che sarà curato, in particolare, dal gruppo dell’immobiliarista Giuseppe Statuto, proprietario dello stabile di Piazza San Babila e Corso Vittorio Emanuele II, dove si trova la prima hamburgheria del gruppo. L’accordo definito alcuni mesi fa prevede per l’appunto che la società dell’imprenditore campano assuma il ruolo di advisor unico per il mercato nazionale e che funga da partner per la ricerca di nuove location.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *