Marriott si rafforza nel franchising alberghiero

La catena di franchising alberghiero Marriott International, Inc. ha acquistato il brand Delta Hotels and Resorts della Delta Hotels Limited Partnership per un investimento di 170 milioni di dollari canadesi (circa 134 milioni di dollari USA). Fa parte dell’accordo l’acquisizione anche della rete di affiliati del franchising alberghiero di Delta Hotels. Con questa acquisizione Marriott è ora presente in Canada con oltre 120 hotel e 27.000 camere. Il portfolio di Delta comprende 37 hotel e circa 10.000 camere in oltre 30 città in tutto il Canada. Dice il presidente e CEO di Marriott Arne Sorenson: “Possiamo dare ufficialmente il benvenuto a circa 6.500 nuovi collaboratori degli hotel gestiti direttamente o in franchising del portfolio di Delta. Integrando il brand e gli hotel Delta nella famiglia di Marriott International creeremo nuove opportunità negli anni a venire”. Marriott integrerà Delta hotel nel sistema di prenotazione Marriott.com e nel programma fedeltà Marriott Rewards. Secondo Canadian Tourism Commission, oltre 15 milioni di viaggiatori internazionali hanno visitato il Canada nel 2014 e il U.S. Office of Travel and Tourism Industries ha stimato che i canadesi hanno effettuato circa 20 milioni di viaggi verso gli Stati Uniti nel 2014.

La compagnia gestisce, direttamente o attraverso franchising, hotel e vacation ownership resort suddivisi in 19 brand tra cui  The Ritz-Carlton®, BVlgari®, EDITION®, JW Marriott®, Autograph Collection® Hotels, Renaissance® Hotels, Marriott Hotels®, Delta Hotels and Resorts®, Marriott Executive Apartments®, Marriott Vacation Club®, Gaylord Hotels®, AC Hotels by Marriott®, Courtyard®, Residence Inn®, SpringHill Suites®, Fairfield Inn & Suites®, TownePlace Suites®, Protea Hotels® and Moxy Hotels®. Attualmente circa 330.000 persone sono impiegate negli hotel del gruppo.

Sfoglia tutte le opportunità in franchising di AZ Franchising.

Stefano Pigolotti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.