Articoli

Franchising immobiliare: RE/MAX offre lavoro

RE/MAX Italia, filiale del rete di franchising immobiliare internazionale guidata in Italia da Dario Castiglia, punta a reclutare nel 2015 più di 1.000 nuovi affiliati da inserire nelle oltre 200 agenzie operative su tutto il territorio nazionale.

Dal 27 ottobre al 12 novembre prossimi la rete di franchising immobiliare organizzerà i “Career Days” in 12 città italiane per reclutare professionisti che hanno voglia di intraprendere una carriera nel settore del Real Estate, toccherà dal 27 ottobre al 12 novembre ben 12 città italiane.

Chi entrerà a far parte del network RE/MAX Italia avrà accesso a percorsi formativi organizzati internamente da RE/MAX University, volti a formare neofiti del settore o migliorare la preparazione di professionisti già esperti.

Il modello delle agenzie RE/MAX, strutturato come uno studio associato, permette di creare economie di scala e assicura agli agenti strumenti tecnologici e di marketing oltre ad un portafoglio di immobili anche a livello internazionale già disponibili, che aiutano i nuovi affiliati fin nella fase di start up a creare un’attività di successo.

Commenta Dario Castiglia, Presidente e Amministratore Delegato RE/MAX Italia: “In questo momento, in cui si continua a registrare una diminuzione del numero di agenti immobiliari, indipendenti e non operanti sul territorio italiano, noi di RE/MAX stiamo vivendo un momento positivo, registrando una crescita della nostra rete di affiliati che, con nostra grande soddisfazione, conta ad oggi più di 210 agenzie e oltre 1.325 professionisti”.

I “Career Days” si confermano una formula vincente per la selezione di nuove figure professionali e manageriali volte all’ampliamento del network RE/MAX in Italia. Presentati per la prima volta nel 2013 sotto forma di RoadShow, questi incontri – curati direttamente da Dario Castiglia, Presidente RE/MAX Italia e da Riccardo Bernardi, Amministratore delegato RE/MAX Corporate – hanno registrato negli anni una partecipazione sempre più grande, coinvolgendo quasi 700 professioni nell’edizione organizzata nella primavera di quest’anno e che si sono concretizzati per RE/MAX nell’ingresso di oltre 135 affiliati già nei mesi seguenti.

Stefano Pigolotti

Franchising immobiliare: RE/MAX si espande in Asia

Il franchising immobiliare RE/MAX continua la sua opera di espansione all’estero, in particolare in tutta l’Asia. Il marchio RE/MAX approda in Cina, Mongolia e Giappone. Lo scorso hanno è stata aperta la prima agenzia RE/MAX a Pechino, di proprietà di Catia Kong e del marito Andy Gu. Dopo di loro Nathan Yang ha aperto nuove agenzie affiliate RE/MAX a Shangai, Guangzhou e Shanzen. Da quest’anno RE/MAX è presente anche in Mongolia e Giappone, dove in meno di due mesi sono già state aperte nuove agenzie a Kansai e Osaka. Attualmente in Asia in marchio RE/MAX è presente in Cina, Guam, India, Indonesia, Giappone, Mongolia, Isole Marianne Settentrionali, Palau, Filippine, Singapore, Corea del Sud, Sri Lanka e Thailandia.

RE/MAX, LLC tramite la formula franchising, è oggi il più diffuso network di franchising immobiliare internazionale con 7 mila agenzie affiliate e 100 mila consulenti immobiliari in oltre 97 Paesi nel mondo.

In Italia RE/MAX si è conquistata un posto di leadership, tra i Paesi dove è presente il network a livello internazionale, per la crescita annuale del network di agenzie affiliate sul territorio nazionale. Il franchising immobiliare RE/MAX Italia conta oggi una rete di circa 210 agenzie affiliate su tutto il territorio nazionale e oltre 1.300 consulenti immobiliari. RE/MAX Italia è guidata direttamente dal Presidente e Amministratore Delegato Dario Castiglia, da 26 anni nel settore immobiliare