Articoli

Franchising abbigliamento intimo: l’offerta di Gatta Italia

Gatta Italia, che ha all’attivo una rete franchising abbigliamento intimo, ha lanciato una nuova offerta ai primi 5 affiliati. La promozione è attiva dallo scorso Primo Aprile. In particolare, l’arredamento completo dello store è stato fissato a 10.900 euro. Per i successivi cinque affiliati, l’arredamento completo è offerto a 15.900 euro, dall’undicesimo affiliato in poi si sale a 19.900 euro. In più, non è prevista nessua fidejussione. Previsto anche il conto acquisto con reso stagionale dell’invenduto. Ecco altri particolari. L’hardware (punto cassa, eccetera) è dato a 5.000 euro, i corsi di formazione a 5.000 euro, mentre la progettazione a 1.500 euro.

Il progetto di franchising abbigliamento intimo Gatta Italia porta nel mondo dell’intimo una nuova concezione di negozio, e cioè moda e specializzazione verticale nel settore delle calze e dei collant. Un’attenzione alla qualità e al prodotto che ha portato AZ Franchising a premiare il marchio di franchising abbigliamento intimo nella persona del presidente, Francesco De Paolo, ai Franchising Awards 2014, che si sono tenuti lo scorso dicembre (a proposito, sono aperte le iscrizioni all’edizione 2015).

Gatta Italia offre ai propri affiliati assistenza e supporto costanti, campagne pubblicitarie locali e nazionali mirate, assistenza visual merchandising per la realizzazione delle vetrine rispondenti al concept della casa madre, prodotto di qualità e collant dotati di mescola profumata, che ne aumenta l’appeal.

Se vuoi info per aprire un negozio di franchising abbigliamento intimo con Gatta Italia, clicca qui.