Articoli

Nuove Aperture in Italia di Importanti Brand in Franchising

Il franchising ha una buona tenuta e lo dimostrano le tantissime aperture di nuovi punti vendita di brand affermati in numerosi settori. Nel dettaglio per quanto riguarda food e ristorazione Cigierre apre 7 punti vendita con i marchi Old Wild West, Wiener Haus, Pizzikotto e Shi’s e La Piadineria ne aprirà uno a Bologna. Domino’s Pizza ha in programma 5 aperture, mentre Burger King apre 4 locali. Passando alle birre, per Food Brand, con la catena di brew restaurant Doppio Malto, è in arrivo un’apertura a Reggio, mentre nella ristorazione commerciale i nuovi locali per Cir food sono 2, e nella ristorazione autostradale altrettanti per Gustofas Il gruppo Vera ha aperte alcune trattative per sbarcare a Bologna con un punto vendita Alice Pizza. Infine, Carpisa ha aperto un nuovo punto vendita a Reggio, mentre a Yamamay interessano Ferrara e Reggio. Nel fast fashion Tally Weijl prevede almeno 7 aperture, Tiger Italia sbarcherà a Parma, Thun prevede 2 aperture, Tecnocasa prevede l’arrivo di 13 nuove agenzie e Kipoint (gruppo Poste Italiane) ha in programma due aperture.

Sei aperture in tre mesi per il franchising Doppio Malto

Doppio Malto, format di brew restaurant di proprietà di Food Brand Spa, azienda specializzata nella gestione di franchising del settore food retail, prevede un piano aperture di sei nuovi punti vendita in meno di tre mesi con duecento assunzioni. Da Erba, in provincia di Como, dove il marchio è nato 13 anni fa dal maestro birraio Alessandro Campanini e dall’imprenditore Giovanni Porcu, Doppio Malto si sta diffondendo da nord a sud, passando per Bologna e tra pochi giorni anche nel cuore di Roma, accanto alla Fontana di Trevi.

“Quando apriamo uno store vogliamo implementare la customer experience a 360° –  spiega Giovanni Porcu, CEO e fondatore di Food Brand – a partire dalla comunicazione prima che il cliente entri nel locale, passando per l’esperienza gastronomica e di intrattenimento durante la visita.  Siamo in costante crescita grazie anche per il continuo lavoro di ricerca e selezione delle migliori materie prime insieme a un meticoloso lavoro di sperimentazione”.

I brew restaurant Doppio Malto sono riconducibili allo stile di una classica fabbrica di birra con la possibilità di osservare ed approfondire all’interno del locale tutte le fasi di produzione: dalla cottura al confezionamento. Gli store di stampo americano sono pensati come un luogo di ritrovo per gruppi di amici, famiglie e coppie.

Il Format Doppio Malto prevede, oltre all’area ristorante, anche laboratori di sperimentazione brassicola e beer shop, il corner dove trovare i principali oggetti di culto dell’appassionato di birra artigianale, come i growler, i tradizionali contenitori da 2 litri per la birra alla spina d’asporto.