Articoli

NAU!, il franchising e gli occhiali “eroi”

Che cosa c’è dentro un prodotto? Ci possono essere la creatività, la maestria, l’ingegno. Il lavoro di tante persone, certamente. Ma dentro un prodotto c’è anche la filosofia di un’azienda, la sua visione del mondo, i suoi obiettivi e, perché no, le sue aspettative. La storia di NAU! e del suo franchising è quella del suo prodotto, occhiali venduti solo ed esclusivamente nei suoi punti vendita, colorati, gioiosi, allegri. E soprattutto unici.

Colori e passione

Dove nascono gli occhiali NAU!? Nascono in Italia, nella sede di Castiglione Olona, in provincia di Varese, dalle menti di un team di designer giovane e dinamico. “Io amo dire che i nostri occhiali vengono sognati in Italia” ci dice Monica Salvestrin (nella foto), direttore prodotto e marketing di NAU! e moglie del fondatore e presidente Fabrizio Brogi. E quando il sogno diventa realtà assume le forme uniche di un occhiale NAU! “Uniche non è un modo di dire – ancora Salvestrin –. Non lavoriamo in serie, non ci interessa produrre grosse quantità dello stesso modello. I nostri occhialai sono prodotti in Edizione Limitata, come unici sono i nostri Clienti.

Innovazione, esclusività, unicità, rotazione

Eccoli i capisaldi di NAU! Nuove collezioni ogni 2 settimane in Edizione Limitata, l ’esclusività delle collezioni distribuite solo nei negozi NAU!, portano ad un’elevata rotazione del nostro prodotto “Questo permette di magazzino sempre molto leggero, senza la necessità di avere uno stock elevato con conseguente capitale immobilizzato ma al contempo fresco, colorato ed accattivante per il Cliente”. In questo quadro assume un ruolo primario la formazione del personale di vendita. “I nostri ragazzi – racconta Salvestrin – sono continuamente aggiornati sul prodotto perché devono saperlo raccontare e trasmetterne i valori e la qualità”. Già, ma cos’è la qualità? “Qualità significa scelta delle materie prime, significa controlli accurati a ogni step di lavorazione e commercializzazione. Significa, anche, garantire occhiali dalla perfetta ergonomia, perché non basta che siano belli per chi li indossa tutto il giorno. Devono essere anche comodi. Per questo vengono svolti test di vestibilità per ogni singolo modello. Il risultato: occhiale belli da vedere e comodi da indossare.

“I nostri eroi”

Salvestrin li definisce “i nostri eroi”. Perché gli occhiali NAU! c ombattono e vincono ogni giorno la “guerra” del mercato, conquistando i favori del pubblico. “Utilizziamo solo le migliori materie prime per la produzione dei nostri occhiali e i nostri fornitori di lenti sono tra i leader mondiali del settore. E l’intera filiera produttiva è sottoposta a severi controlli qualitativi. Una garanzia per i nostri Clienti”. E poi ci sono i colori, dietro i quali c’è uno studio e un lavoro ben definito. “Sviluppiamo internamente le nostre collezioni colore talvolta fatte da colori esclusivi. E non abbiamo timore di dire anche inaspettati per un occhiale. I colori trasmettono l’energia creativa del nostro brand. Sempre.” Il franchising Oggi NAU! conta su una rete di 76 punti vendita diretti, 40 affiliati in Italia a cui si aggiungono 6 negozi all’estero. L’investimento iniziale per aprire uno store a marchio è di 100mila euro con un fatturato medio annuo fra i 5mila e i 10mila euro al metro quadrato, in rapporto all’ubicazione del punto vendita e al bacino di utenza che deve essere di minimo 70mila abitanti.

NAU!: ecco il primo negozio in Iran

(AZ Franchising) La rete di negozi di occhiali in franchising NAU! ha inaugurato il suo primo store in Iran, nella capitale Teheran, proseguendo così il percorso di internazionalizzazione che prevede, nel corso dell’anno, ulteriori aperture sui mercati esteri.
NAU! ha scelto Teheran, simbolo dello spirito di rinnovamento che anima il Paese, perché, con la sua popolazione di oltre 8 milioni di abitanti, è una delle capitali emergenti più interessanti a livello mondiale. In particolare il Golestan Shopping Center, dove sorge lo shop NAU!, è uno dei centri commerciali più importanti della capitale iraniana, sede dei più prestigiosi brand e punto di riferimento dello shopping,
Il nuovo store NAU! per l’Iran si sviluppa il negozio di circa 100 metri quadrati con due vetrine.

Il nuovo punto vendita va ad aggiungersi allo store di Barcellona-C.C. Anec Blau, ai punti vendita di Madrid-C.C. La Gavia e Madrid-C.C. Plenilunio, ai tre negozi presenti in India, a New Delhi, e al corner di Miami, incrementando così la presenza sui mercati internazionali del brand di Castiglione Olona.

La società, fondata nel 2004 dall’attuale Presidente Fabrizio Brogi, ha sede a Castiglione Olona (Varese). NAU! ha una rete distributiva composta da oltre 130 store monomarca, tra negozi diretti ed in franchising, in Italia, Spagna, India e USA e circa 600 dipendenti. Nel 2017 la società si è aggiudicata il premio di Legambiente “Campione dell’economia circolare”.


Vuoi aprire un negozio NAU! in franchising? Compila il form di seguito:

[contact-form-7 id=”3483″ title=”Customer Card Contact Form ITA”]

 

Franchising occhialeria: NAU! cresce e crea lavoro

NAU! Spa – rete di franchising occhialeria – chiude il primo semestre 2015 con incrementi positivi a due cifre, in termini di risultati operativi, creazione occupazionale, espansione sul territorio e internazionalizzazione.

Rispetto all’anno precedente, il 2014 si è chiuso con un aumento del 34% sul fatturato, che ha raggiunto i 19 milioni di euro e una crescita dell’EBITDA pari al 43 %: sono valori importanti, questi, soprattutto alla luce del panorama economico del Paese e del quadro di generale incertezza che si respira in Italia.

Il franchising occhialeria NAU! ha applicato quella che si definisce la “formula fast fashion” al segmento dell’occhialeria, innovando il mercato grazie al design dei suoi prodotti unito a un prezzo smart. Il consumatore può dire addio al concetto di un unico occhiale importante dal costo proibitivo, e iniziare a cambiare occhiali come cambia abbigliamento e look, con la certezza di indossare un prodotto di grande appeal e altissima qualità. E così, in meno di 10 anni, NAU! è arrivata a sfidare i colossi del settore conquistando la fiducia e le preferenze di milioni di clienti.

Il marchio è cresciuto anche grazie alla riconoscibilità portata dai negozi: alle 17 nuove aperture del 2014, se ne sommano altre 9 perfezionatesi nel primo semestre del 2015, per un totale complessivo di 84 negozi avviati alla data del 30 giugno 2015 sul territorio nazionale, con vendite che hanno registrato un incremento del 19% verso il primo semestre dell’anno precedente.

In tema di sostenibilità, NAU! dimostra il proprio impegno con azioni continuative e concrete, è infatti il primo brand nel settore retail ottico in Europa ad aver ottenuto la certificazione ambientale UNI EN ISO 14001. In virtù della certificazione ambientale NAU! ha definito un sistema di gestione aziendale adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività e a ricercarne sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e sostenibile. Dai processi produttivi mirati alla riduzione degli sprechi, alle collezioni in plastica riciclata, come le collezioni in plastica riciclata NAU! Green che ogni stagione si rinnovano con nuovi modelli, fino agli arredi dei negozi in materiale riciclato e alla politica energetica.

Guardando all’espansione, oltre a creare lavoro sul territorio (80 assunzioni nel 2014 e 45 nel primo semestre 2015, per un totale di 398 addetti), va rilevato che da maggio 2015 NAU! SPA ha intrapreso la strada dei mercati internazionali con l’apertura del primo negozio monomarca a Barcellona, cui seguirà nel breve termine un investimento sul mercato indiano – in rapida espansione, insieme a Cina e Russia, seguite da Brasile, Messico, Repubblica Ceca, Emirati Arabi, Turchia, Tailandia e Polonia – ritenuto strategico per il settore.

Dal punto di vista della distribuzione, riveste inoltre significativa importanza la presenza degli 84 negozi nei maggiori Centri Commerciali e nei più prestigiosi centri storici, vedi l’apertura in Via Dante a Milano, oltre che nel fondamentale canale del travel retail, con ben sette punti vendita monomarca in particolari scali aeroportuali come Milano Malpensa e Linate, Bergamo, Bari e Torino.

L’impegno costante condotto dal franchising occhialeria NAU! su più fronti e ad ampio raggio è stato riconosciuto non solo dagli indiscutibili risultati di mercato ma anche dal conferimento del prestigioso AZ Franchising Award 2014 per l’innovazione apportata nel prodotto e nel format distributivo e del Planet Sierra Award 2015 per l’attuazione delle migliori pratiche in ambito ambientale. Mentre i dati ANFAO (Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici) rilevano una sofferenza dell’occhialeria Italiana per il mercato interno con una perdita di un ulteriore punto percentuale sul 2014, NAU! SPA si conferma nuovamente un’azienda in crescita che crea lavoro, in controtendenza con il segmento, con un brand sempre più conosciuto ed apprezzato in Italia e all’estero, frutto dell’impegno nella ricerca e nello sviluppo e soprattutto con un occhio alla sostenibilità.


Vuoi aprire un franchising occhialeria NAU!? Compila il form sottostante:

[contact-form-7 id=”3483″ title=”Customer Card Contact Form ITA”]

 

 

La catena di ottica in franchising NAU! si dà… al golf

NAU!, rete di negozi di ottica in franchising, ha siglato una partnership con l’associazione nazionale dei professionisti di golf PGA Italiana e ha creato l’occhiale specifico per i professionisti. A partire da Giugno 2015, tutti i professionisti italiani indosseranno l’esclusivo occhiale NAU! GOLF (foto) pensato e realizzato per supportarli in ogni sfida.

Il nuovo occhiale, caratterizzato da una montatura ergonomica e avvolgente, è realizzato in Grilamid TR90®, materiale altamente performante che conferisce leggerezza e flessibilità ma anche resistenza agli urti e agli shock termici. Inoltre, garantisce una protezione totale dai raggi solari, compresi quelli periferici. Infine, terminali e naselli regolabili, realizzati con materiali ipo-allergenici, consentono il massimo comfort di calzata. Le lenti, a totale protezione dai raggi UV, sono realizzate in policarbonato, che conferisce elevata resistenza agli impatti.

Fabrizio Brogi, presidente NAU! dichiara: “NAU! da sempre investe sullo sport perché lo sport è entusiasmo, passione, divertimento. Il golf è da sempre uno sport che richiede un’accurata percezione visiva ed è per questo che abbiamo progettato e creato l’occhiale che meglio soddisfa le esigenze dei giocatori. Essere fornitori ufficiali di PGA Italiana, l’associazione nazionale dei professionisti del golf riconosciuta in tutto il mondo e “vestire” gli oltre 600 PRO di Italia, è per noi motivo di fortissimo orgoglio”.

Costantino Rocca, Presidente PGAI, dichiara: “La performance sportiva degli appassionati di golf può essere fortemente influenzata dalla qualità visiva del campo. Grazie all’occhiale, ideato e realizzato da NAU!, caratterizzato da materiali di altissima qualità, da lenti performanti e ultra protettive e da un ergonomia di calzata che si adatta ad ogni movimento, i nostri associati avranno ora la possibilità di concentrarsi solo sulle proprie performance. In NAU!, infatti, abbiamo trovato il partner ideale nel settore dell’eyewear sportivo”.


 

Vuoi aprire un’ottica in franchising NAU!? Compila il form sottostante:

[contact-form-7 id=”3483″ title=”Customer Card Contact Form ITA”]

Franchising ottica: ecco come guadagnano gli affiliati NAU!

Il franchising ottica NAU! non adotta la politica del conto vendita per l’approvvigionamento. “La nostra proposta franchising va oltre”, ci dicono dall’azienda

Perché NAU! ha deciso di non adottare il conto vendita?
“Per quale motivo adottare il conto vendita se con la formula franchising ottica NAU! puoi ordinare il prodotto dopo averlo venduto e aver incassato?”.

Quale politica di approvvigionamento adottate invece?
“Nei nostri negozi in franchising esistono due grandi categorie di prodotto: le lenti oftalmiche, che sono il prodotto con maggior valore e maggior margine, e l’occhialeria. L’approvvigionamento avviene in maniera differente per le due categorie: le lenti oftalmiche vengono ordinate dall’affiliato solo dopo l’acquisto e dopo il pagamento da parte del cliente, l’occhialeria viene riordinata sulla base dell’effettivo venduto. La nostra politica di approvvigionamento è quindi collegata alle reali vendite del punto vendita e supera il conto vendita: prima incassi e poi ordini il prodotto. L’impatto positivo sui flussi di cassa è evidente”.

Quali sono i vantaggi della vostra politica di approvvigionamento?
“Grazie alle nostre modalità di approvvigionamento, non esistono rimanenze, che altrimenti peserebbero economicamente sia sull’affiliato che sul cliente finale e così rimaniamo competitivi sul prezzo. Inoltre i costi di magazzino vengono abbattuti drasticamente e, di conseguenza, lo sono anche i rischi di capitale immobilizzato. Tutto è allineato alle reali vendite del negozio. In contemporanea, questo metodo, ci consente di offrire ai nostri clienti un assortimento sempre fresco, allineato alle tendenze moda più attuali. In questo modo incentiviamo i nostri clienti a tornare spesso e a effettuare acquisti multipli”.

L’affiliato alla rete franchising NAU! in che modo interviene nell’approvvigionamento del negozio?
“L’affiliato NAU! rimane concentrato sulla soddisfazione del cliente e sulle vendite, apprezzando il fatto di non doversi preoccupare degli approvvigionamenti, che avvengono in automatico con metodo qualitativo-quantitativo. Quindi un ulteriore vantaggio di questa tipologia di riassortimento”.

Richiedete ai vostri futuri affiliati particolari condizioni finanziarie (liquidità, fidejussioni, ecc…)?
“Nella selezione degli affiliati, preferiamo imprenditori con esperienza commerciale, stabilità finanziaria ed un rapporto equilibrato tra mezzi propri e mezzi bancari. Richiediamo inoltre una garanzia bancaria e grazie ad accordi e rapporti privilegiati con alcuni tra i principali Istituti bancari e società di leasing, facilitiamo l’accesso ai finanziamenti, inclusi arredi e strumentazioni”.

Il brand in franchising NAU! dà spazio ai giovani

NAU!, brand di franchising ottica, continua a puntare sui giovani. Un nuovo progetto ha infatti portato il brand varesino a collaborare con gli studenti, dando spazio al talento e alla passione dei ragazzi. Il progetto di comunicazione realizzato in collaborazione con gli studenti dell’Istituto Superiore “J. M. Keynes” di Gazzada, in provincia di Varese, ha colorato le vetrine di dicembre dell’intera catena di franchising ottica. Per l’ideazione della campagna per le collezioni di occhiali da sole dedicate al Natale e al Capodanno 2015, NAU! si è così affidata agli studenti della classe 4B Relazioni Internazionali e Marketing dell’istituto varesino.

nau_isis

Gli studenti hanno progettato le due campagne in base alle richieste dell’azienda, creando, per l’occasione, un vero e proprio testimonial. La divertente renna verde indossa gli occhiali NAU! in versione natalizia e “disco”, portando allegria e humor in tutti i punti vendita del brand.

  “Abbiamo voluto offrire l’opportunità ai nostri studenti di confrontarsi con la realtà del lavoro e vivere un’esperienza unica per esprimere le proprie abilità in un progetto ricco di originalità e immaginazione”, dichiara la professoressa Marta Milvio dell’ISIS “J. M. Keynes”: “La collaborazione con NAU! è stata accolta con estremo entusiasmo dai nostri ragazzi, che hanno avuto l’occasione di mettersi alla prova ed acquisire conoscenze nel mondo del marketing direttamente dai professionisti NAU!”.

“Dopo la collaborazione con il Liceo artistico “A. Frattini” di Varese, abbiamo voluto continuare a lavorare concretamente per supportare i giovani del territorio varesino, dando spazio al talento e alla passione dei ragazzi”, dichiara Monica Salvestrin di NAU!: “I giovani sono riusciti a creare campagne ricche di creatività, colore ed ironia, in perfetto stile NAU!”.

Franchising ottica: i requisiti per aprire un negozio NAU!

NAU!, brand attivo nel settore del franchising ottica, nato nel 2004 da un’idea di Fabrizio Brogi conta oggi 46 negozi a gestione diretta e 28 con la formula del franchising. E per NAU! la scelta di intraprendere la via del franchising è stata abbastanza naturale, come sottolinea Brogi, che precisa: “La nostra azienda crede nel valore del fare squadra e nella condivisione del know how. In altre parole, insieme si rendono soddisfatti più clienti e si fa più business”. Il fatturato, negli ultimi tre anni, è cresciuto dell’86 per cento, anche grazie a un buon piano di sviluppo del progetto di franchising.

Nelle superfici più ampie si concretizza l’attenzione di NAU! verso i più piccoli, “con aree dedicate ai bimbi, perché possano giocare e disegnare in sicurezza”. L’impegno di NAU! per la salute dei propri clienti diviene ancora più tangibile con la collezione PREZZO ZERO®, che rappresenta un’azione concreta in favore della tutela della salute degli occhi, incentivando i controlli periodici presso i medici oculisti. “PREZZO ZERO® è la prima e unica collezione di montature da vista che non si paga presentando la ricetta del medico oculista. Attraverso PREZZO ZERO®, inoltre, NAU! contribuisce a finanziare ogni anno il PREMIO DI RICERCA SCIENTIFICA SOI, premio che viene assegnato dall’Associazione dei Medici Oculisti Italiani a un Progetto di Ricerca in campo Oftalmologico, progettato e diretto da un medico oculista italiano, su territorio italiano”.

PRESENZA CAPILLARE SUL TERRITORIO ITALIANO
Chiediamo a Brogi se sul mercato sono presenti anche altri competitor. “NAU! è la prima marca italiana di occhiali con negozi in tutta Italia. Si tratta di un’impresa dalle caratteristiche innovative e ben diverse dalle aziende appartenenti al settore dell’occhialeria tradizionale. Grazie alle sue peculiarità, non ha concorrenti diretti”. NAU! rinnova le collezioni ogni 30 giorni con prodotti in edizione limitata. “Così assicura un assortimento sempre fresco, allineato alle tendenze moda più attuali, incentivando i clienti a tornare spesso e a effettuare acquisti multipli”. Sono in programma nuove aperture o iniziative aziendali per il 2015? “Le iniziative si susseguono da sempre in un ciclo continuo, soprattutto nel campo dell’eco-sostenibilità e della prevenzione. Sono previste ulteriori aperture, ma in NAU! amano la concreta strategia della gallina: prima si fa l’uovo e poi si canta”.

L’AFFILIATO TIPO
Parliamo di franchising ottica e soprattutto di franchisee. C’è un profilo ideale che ricercate? “L’affiliato ideale NAU! è un imprenditore con esperienza commerciale, di successo, con competenza nella gestione del personale e con stabilità finanziaria, interessato a un settore stabile con ritorni veloci che voglia aprire con successo nel settore del franchising ottica. È una persona che vuole entrare da protagonista nel mondo degli occhiali, alla costante ricerca di business concreto e sa cogliere le occasioni più promettenti. Lo dimostra il fatto che molti nostri franchisee hanno più di un negozio”. Insomma, in NAU! si cercano imprenditori che sanno vedere lontano, aprendo un punto vendita anche se ottici non sono. L’azienda garantisce infatti un supporto professionale completo e continuativo. Come avviene la formazione del franchisee? “Presso il Centro di Formazione NAU! vengono tenuti corsi tecnici e commerciali per addetti alle vendite, ottici e affiliati. La formazione è seguita dai docenti NAU! ed è continua e costante nel tempo. Oltre ai corsi in aula, il programma prevede anche periodi di formazione realizzati in negozi pilota e affiancamento continuo nei punti vendita”. Per avere un quadro generale basti pensare che in NAU! nel 2014 sono state erogate 2.750 giornate di formazione, con un investimento pari al 5% del fatturato. “Attraverso questo approfondito programma di formazione, vengono garantite ai clienti cortesia e qualità nei servizi e alle persone ampie possibilità di crescita professionale”.

LE GARANZIE DELL’AFFILIATO
La scelta della location viene effettuata insieme agli affiliati, prediligendo le vie di interesse commerciale e i centri commerciali con un bacino di utenza di almeno 70mila abitanti. Che cosa offrite ai franchisee? “Offriamo ottime opportunità ai franchisee, seguendo la logica del riassortimento solo sull’effettivo venduto, in questo modo si abbattono i costi di magazzino e i rischi di capitale immobilizzato. Tutto è allineato alle reali vendite del negozio”. NAU! assicura agli affiliati un’assistenza completa e continuativa, comprensiva di ogni aspetto organizzativo: ricerca, selezione e formazione del personale, gestione, marketing. “Gli affiliati trovano così in NAU! un business concreto, espresso in un’offerta fortemente distintiva, qualitativa e fashion”. Qual è il guadagno dell’affiliato? “Il fatturato dei negozi NAU!, siano essi diretti o affiliati, si aggira in media tra i 5mila e i 9mila euro al metro quadro, in rapporto all’ubicazione del punto vendita e del bacino di utenza. Il fatto che NAU! sia un investimento redditivo è ampiamente dimostrato dal fatto che molti affiliati sono a quota 4/5 negozi del brand”. E quali sono gli obiettivi futuri in cantiere? “L’obiettivo primario di NAU! -conclude Brogi – è di continuare la crescita in modo costante, grazie anche e soprattutto a nuove affiliazioni e all’incremento dei rapporti esistenti”.

Franchising ottica: NAU! apre a Ragusa

Aprire un negozio di ottica franchising. E’ il sogno, che si avvera ancora, per gli affiliati siciliani Onorato Di Franco, Salvatore Fortuna e Danilo Salerno che aprono il terzo negozio NAU! in meno di quattro anni.

I tre imprenditori hanno deciso di aprire un negozio di ottica franchising entrando nel mondo NAU! nel luglio 2011, con il loro primo punto vendita all’interno del Centro Commerciale “Auchan” di Siracusa Melilli. Nel 2012 hanno inaugurato il secondo presso il Centro Commerciale “I Papiri di Siracusa” a Siracusa, per arrivare oggi a quota tre nel Centro Commerciale “Le Masserie di Ragusa” di Ragusa, la Galleria Commerciale di riferimento della città.

“Quattro anni fa la decisione di aprire un negozio di ottica franchising”, racconta Onorato di Franco, ottico siciliano. “Basta fare i dipendenti, da oggi diventiamo imprenditori. Io e i miei soci non avevamo più dubbi, solo un interrogativo: a chi possiamo affidarci per aprire in franchising il nostro negozio di occhiali? E dopo una ricerca di mercato non abbiamo avuto più dubbi, la scelta giusta era NAU!”,  dichiara Onorato e aggiunge: “Abbiamo optato per un marchio rivoluzionario. Cercavamo qualcosa che rompesse gli schemi nel nostro settore. La scelta iniziale è stata ben ripagata, infatti il ritorno rapido ci ha permesso di guardare al futuro con ottimismo”.

Due ampie vetrine e oltre 80 metri quadrati di colore, moda e design, 4 persone NAU! sorridenti  a disposizione dei clienti,  per offrire una shopping experience unica, fatta da nuove collezioni di occhiali da vista e da sole in edizione limitata che si rinnovano ogni 30 giorni.

Il brand di occhialeria è stato fondato nel 2004 da Fabrizio Brogi. Oggi conta 395 persone impiegate in oltre 70 negozi in tutta Italia. Nell’ultimo triennio ha incrementanto il fatturato dell’86 per cento e assunto 303 persone.