WM CAPITAL supporta SUN TZU SRL nella creazione e sviluppo di 3 business format franchising: La Filetteria Italiana, Magnaki e Nuda e Cruda

WM Capital S.p.A. (“WM Capital” o la “Società”), società quotata su AIM Italia specializzata nel Business Format Franchising che promuove la crescita delle imprese attraverso lo sviluppo di sistemi a rete in Italia e all’estero, ha stipulato con Sun Tzu Srl, società proprietaria dei Brand La filetteria italiana, Magnaki e Nuda e cruda. L’accordo avrà durata per tutto il 2021 e sarà connesso alla creazione e sviluppo di tre nuovi Business Format Franchising.

La collaborazione consiste, da parte di WM Capital nel supporto completo finalizzato all’implementazione di 3 Format Franchising differenti, uno per ciascuno dei brand menzionati. Nello specifico sarà svolta l’analisi del panorama competitivo, lo studio del business model e dei suoi aspetti quantitativi, la definizione dei principali elementi tecnici caratterizzanti i tre format, gli aspetti legali connessi, oltre a strumenti di comunicazione e marketing sul Magazine e Portale AZ Franchising per promuovere le tre proposte sul mercato italiano.

Fabio Pasquali, Amministratore delegato di WM Capital S.p.A., dichiara: “Siamo stati scelti per questo importante progetto di espansione retail che coinvolge ben tre brand, operativi già da tempo su Milano e Torino nel settore del consumo e vendita di carne in tutte le sue varianti, quindi dalla filetteria a vocazione internazionale, al sushi mediterraneo, alla poke macelleria. La qualità della materia prima e concept ammiccanti sono tra gli elementi già visibili dietro alla forte motivazione ed organizzazione del gruppo Sun Tzu.Tutto ciò ci ha invogliato a condividere un percorso che ci vedrà impegnati almeno per tutto il 2021 per accompagnare la società nello sviluppo franchising sul mercato italiano, rampa di lancio e testing per il mercato estero”.

Edoardo Maggiori, CEO e principale azionista di Sun Tzu Srl dichiara:  « Sono lieto e – direi – onorato del fatto che la WM Capital S.p.A. abbia deciso di perorare la nostra causa. Come ben evidenziato da Fabio Pasquali, che ringrazio per l’appoggio formale e sostanziale riservatoci, le nostre mire espansionistiche sono ambiziose e d’ampio respiro. A partire da La Filetteria Italiana, transitando per Magnaki e concludendo con Nuda e Cruda, il progetto del gruppo muove dall’obiettivo di esportare in quante più città possibili dei format innovativi e, al contempo, indiscutibilmente replicabili per via della propria duttilità e di un indubbio appeal internazionale. In tal senso, come ben asserito da Pasquali, il 2021 rappresenterà – per Sun Tzu – la cartina di tornasole per l’intero sforzo imprenditoriale profuso fino a qui nonché, potenzialmente, l’anno zero dell’escalation della holding nel mercato italiano ed estero della ristorazione».

La filetteria italiana, Magnaki e Nuda e cruda con complessivi 18 locali diretti già aperti in Italia si propongono di proseguire con il piano diretto di aperture previsto per il 2021 e 2022 e di affiancarvi sia in Italia che all’estero un percorso di affiliazione che rafforzi la capillarità territoriale e la brand awareness. La società ed i locali diretti contano complessivamente 120 tra collaboratori e dipendenti, con un giro d’affari stimato per il 2020 di circa 6 milioni di Euro.

Il comunicato stampa è disponibile sui siti internet www.wmcapital.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.